COMUNICATO STAMPA N. 5

Terre Ciociare è ai nastri di partenza. Finalmente ci siamo, meno di 24 ore mancano alla partenza della prima tappa del circuito. Questa domenica a Pico si correrà la seconda edizione dell’XCP dei Lupi, un percorso spettacolare, all’interno del Parco dei Monti Aurunci.

11-1024x378

Inizia così nel cuore degli Aurunci la nostra avventura, l’avventura di Terre Ciociare, circuito nato da una cena tra amici, tra bikers, da persone che vedono la MTB come uno strumento per migliorare e salvaguardare il nostro territorio. Che vedono lo sport come mezzo per unire e divertirsi tutti insieme. Un’avventura che inizia e Pico e proseguirà per molti mesi a spasso per la Ciociaria.

Cogliamo nuovamente l’occasione per ringraziare i nostri sponsor, che durante il circuito impareremo a conosce meglio, e che avranno un ruolo importantissimo durante le premiazioni del circuito missile

che si terranno ad Amaseno poco dopo la conclusione del circuito.

Quindi grazie allo Studio Pigliacelli, per la grafica del circuito…un amico su cui contare sempre.

 

Un grazie importantissimo al nostro sponsor principale, al CTM dei fratelli Cellini!

Ciociari e bikers, come noi, che hanno creduto fin da subito alla nostra idea e senza i quali difficilmente avremmo potuto portare avanti l’idea dell’intero circuito. img-20150331-wa0014copertinaChi sono i fratelli Cellini? Due ragazzi che fanno della professionalità il loro punto cardine, che hanno creato da soli un centro dedicato allo sport e al ciclismo in particolare dove rivolgersi per essere seguiti al 100% nella pratica del ciclismo e non solo, un centro divenuto punto di riferimento per tanti sportivi che vengono da tutt’Italia per essere seguiti dal CTM, un’eccellenza che ci rende orgogliosi di averla a due passi da casa.

Vi diamo appuntamento Domenica dalle 7 a Pico per il ritiro dei numeri. Non mancate!

Un grosso in bocca al lupo a tutti e buon divertimento con Terre Ciociare!

 

Purtroppo è notizia di oggi la scomparsa di Michele Scarponi, grandissimo atleta, vincitore del Giro del  2011. Cogliamo l’occasione per ricordarlo e per mandare un abbraccio a tutta la sua famiglia, l’italia del ciclismo perde un grandissimo campione e persona prima di tutto.

Ciao Michele

scarponi121212

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...